fino al Cuore della Natura
iten
la gestione sostenibile della foresta lucana - progetto abriola
In collaborazione con le imprese Giosa Carlo e Giosa Pasquale di Tito (PZ) e con il fondamentale supporto tecnico dell'Osservatorio per l'Ambiente Lucano (OPAL) abbiamo intrapreso un ambizioso ed innovativo percorso finalizzato alla gestione ecosostenibile dei boschi di proprietà del Comune di Abriola (www.comune.abriola.pz.it)

Il primo passo è stato lo studio e l'analisi delle aree e del patrimonio boschivo (il nobile faggio ne è assoluto protagonista) per capire dove, come e perchè intervenire.
In questa fase la collaborazione con OPAL, improntata alla realizzazione di un piano di gestione economico dei beni agro-silvo-pastorali, ha lo scopo di definire le fasi che possano portare alla valorizzazione della foresta sotto il profilo ambientale ed economico.

Esempi di attività che ci vedono protagonisti sono: manutenzione ordinaria dei boschi, prevenzione dei danni derivanti da incendi (attribuibili spesso ad abbandono ed incuria), il recupero ed il rimboschimento degli ettari bruciati, la certificazione della gestione ecosostenibile del bosco e la tracciabilità del legname pregiato, il taglio programmato del legname di pregio da immettere sul mercato oppure il taglio per la produzione di biomassa (da destinarsi, ad esempio, all'alimentazione di impianti per la produzione di energia), la gestione in esclusiva e la commercializzazione dei crediti di carbonio ricavabili dalla gestione del bosco.
Altre attività, che ci vedranno presto protagonisti, saranno la coltivazione, la produzione e la commercializzazione dei prodotti della foresta per il mercato locale, nazionale ed internazionale (funghi, tartufi, frutti di bosco, erbe officinali...), l'organizzazione insieme ai nostri partner di stage, lezioni e conferenze presso l'Università e l'utilizzo, in sicurezza per l'uomo e per la natura, dei sentieri del bosco per svolgere attività ricreative e sport all'aria aperta.
"La LUCANIA mi pare più di ogni altro, un luogo vero, uno dei luoghi più veri al mondo..." (Carlo Levi)

La nostra mission è valorizzare la FORESTA,
una grande ricchezza italiana e lucana,
utilizzando un sistema di
creazione del valore che possa portare,
nell'arco degli anni,
ad un miglioramento tangibile sotto il profilo ecologico,
naturalistico e di salvaguardia della biodiversità.